mercoledì 30 novembre 2016

Buona matematica a tutti!!!



“Quando sono triste faccio matematica per sentirmi felice e quando sono felice:  faccio matematica per restarlo” Alfréd Rényi.
Io,  quando faccio matematica con i bambini, sono felice. Vedere le loro facce stupite davanti ad una magia, o meglio ancora, vedere la loro felicità quando, con il braccio alzato, dicono: “Ho capito!!!” non ha prezzo!
Mi piace vederli giocare in gruppo con la matematica, fare congetture, ipotesi e poi insieme trovare una soluzione. Confrontarsi, accettare di aver sbagliato, ma essere soddisfatti per averci provato...
Perché solo prova dopo prova, errore dopo errore potrai arrivare a dire: “Ho capito!” E sarà così per sempre.
In un gioco dovevamo risolvere una situazione “problematica”, la soluzione si raggiungeva con 3 mosse ma, grazie ad una buona dose di fortuna, la situazione si poteva risolvere anche solo con 2. Lì abbiamo imparato e codificato questo detto: “2 è fortuna, 3 è matematico”.  Questo è il senso della mia matematica.  Anche nella vita si può essere fortunati ed essere assunti se conosciamo tizio. Ma deve essere matematico che, se siamo bravi, saremo assunti anche se non conosciamo tizio. La matematica non è una cosa lontana da noi, anzi.

Poi, grazie a Rodari, abbiamo giocato con la fantasia e inventato dei numeri, i bambini sono stati bravissimi. Ma non ci siamo fermati lì, abbiamo fatto di più, abbiamo, con i numeri inventati, creato anche le loro tabelline.
 Abbiamo fatto magie... e le hanno fatte anche loro, con le loro parole: “Mi piacciono proprio queste lezioni di matematica. Sono troppo divertenti !!!” “E’ vero, è proprio un’esperienza magica!!!”
Abbiamo inventato storie con i numeri, si, si può. Un numero può essere il protagonista di una storia, può esserlo un bottone, uno schiaccianoci e non può esserlo un numero? Un numero che segue la logica dei numeri, ovviamente, il 9 è più grande del 4 che è più grande del 2. E partendo da lì, dare un carattere ai numeri... quello che mi stupisce è che nelle scuole non lo si faccia molto.

Abbiamo inventato e giocato, pensato e riso, vinto e perso, sbagliato e indovinato... abbiamo vissuto ... e risolto problemi. E, alla mia domanda: Che cos’è un problema ? Sofia ha scritto cosi: “Secondo me un problema è una cosa che non puoi risolvere, però poi la risolvi!”

Buona matematica a tutti!!!
www.teatroingioco.it

martedì 29 novembre 2016

Prossimi Appuntamenti Teatro in Gioco

Sono proprio tanti gli appuntamenti di queste settimane.. 
Oggi c'è stato l'ultimo incontro del laboratorio "La matematica è divertente" di Fabio. Un bellissimo percorso che riprenderà a gennaio!
E intanto la mia borsa delle storie non smette di viaggiare..in giro a conoscere bambini e adulti..Ricapitoliamo:
Giovedì 1°dicempre incontro gratuito per educatori ed insegnanti sulle fiabe interattive, presso la Libreria Guidi
Venerdì 2 dicembre Lettura-Gioco Caterina e Giacomone, presso Libreria Mondadori Point Gandiglio
Sabato 3 andiamo a concludere il Corso Nazionale per operatori teatrali per bambini 2016
Domenica 4 c'è il Seminario "C'era una volta..c'è..ci sarà" per insegnanti, educatori, operatori teatrali
Martedì 6 dicembre doppio appuntamento presso la Libreria Risvolti: la mattina è dedicata ai genitori con l'incontro gratuito "Sogni a libri aperti", il pomeriggio c'è l'incontro creativo per bambini "Tutti i segreti di Babbo Natale"  continua 


info:girasoliamoci@tiscali.it
www.teatroingioco.it

venerdì 11 novembre 2016

La matematica è... divertente!



Pronti a giocare con i numeri ... 
la matematica diviene strumento per creare, giocare e fare magie!!!
 
La matematica è ... divertente!


4 incontri per bambini 8-11 anni, per guardare la matematica da un altro punto di vista: quello del gioco! La matematica diviene strumento per creare, giocare, fare magie. Un percorso che permette ai bambini di scoprire il lato creativo della matematica, incentrato su giochi di squadra, avventure matematiche, sfide creative e labirinti numerici. Un percorso per stimolare fantasia e pensiero logico e per condividere uno spazio giocoso insieme.

Ideato e condotto da Fabio Filippi, ideatore del progetto Matematica e Teatro in Gioco, insegnante di teatro, conduttore dei laboratori di matematica creativa per bambini..


8-15-22-29 novembre 2016

Libreria Risvolti, V Sestio Cavino 73 – Roma


Lezione Frontale? 
Noi siamo più creativi, la facciamo
di spalle!!!







PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Info e prenotazioni girasoliamoci@tiscali.it
www.teatroingioco.it

lunedì 10 ottobre 2016

Presentazione del libro “Caterina e Giacomone” di Helga Dentale

una Lettura–Gioco per bambini e genitori
 
Caterina e Giacomone sono due buffi personaggi: una mano canterina e un piedone raffreddato. Helga Dentale, con la sua borsa delle storie e il tappeto volante della fantasia, presenterà il suo nuovo libro dando vita ad un laboratorio di narrazione e gioco creativo. I bimbi conosceranno la storia di Caterina e Giacomone giocando con la voce e con il gesto e, dopo il racconto, il nostro viaggio ci porterà in regni magici dove giocare, esplorare e creare .. con le mani e con i piedi! Un percorso espressivo strutturato a misura di bambino, per giocare con la fiaba, con la voce e con il corpo, con i sensi e con le emozioni. Uno spazio per condividere un’esperienza creativa e divertente.

Conoscete il Paese dei Piedi? E’ un luogo dove si gioca con le camminate fantasiose...

E il Paese delle Mani? E’ un posto un po’ magico dove le nostre mani possono creare!

La lettura–gioco si rivolge alle bambine e ai bambini dai 2 ai 5 anni.
Evento gratuito

Helga Dentale è ideatrice del Metodo Teatro in Gioco®, narratrice ed operatrice teatrale per bambini, formatrice, autrice di libri di fiabe interattive e di pedagogia teatrale. 
Ha una borsa magica piena di storie tutte da raccontare! 

Prossime Presentazioni
12 novembre
18 novembre
26 novembre
02 dicembre
16 dicembre
20 gennaio   2017

Prenotazione consigliata: girasoliamoci@tiscali.it

Siamo già stati:
Sabato 15 ottobre 
Libreria C’era due volte, v. Valtravaglia 12/14, Roma

lunedì 19 settembre 2016

Ti fiabo e ti disegno, laboratorio di gioco teatrale e creatività per bambini

Teatro in Gioco®
presenta

Ti fiabo e ti disegno
laboratorio di narrazione, fiaba interattiva, gioco espressivo e teatrale, attività grafica e creativa.
Per bambini dai 3 ai 6 anni, ideato e condotto da Helga Dentale.

Attività del laboratorio: dal cerchio delle storie al viaggio sul tappeto volante. Raccontare, interpretare, partire per viaggi avventurosi e fantastici cercando tesori magici... In questo laboratorio le storie si raccontano, si interpretano giocosamente e si disegnano! Un laboratorio che unisce il racconto e il gioco teatrale al disegno libero e strutturato, per permettere ai bambini di “raccontare” la propria storia attraverso il disegno, e  sperimentare segno e gesto grafico attraverso le attività di pregrafismo. Storie e libri illustrati ci trasporteranno in luoghi incantati dove giocare con la voce, con i sensi, con il colore. Nascerà un bellissimo libro personale, fatto di disegni e storie, che ogni bambino realizzerà nel laboratorio.

Calendario degli incontri:
ottobre: giovedì 20, 27
novembre: giovedì 3, 17, 24
dicembre: 1°
Orario: dalle 17.00 alle 18.00
Quota per l’intero percorso: 60 euro
presso Libreria Risvolti (Roma)
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

-- 
Libreria Risvolti
Via Sestio Calvino, 73-75
00174 - Roma
Tel. 0689537244
E-mail: girasoliamoci@tiscali.it
www.teatroingioco.it
 
 

mercoledì 31 agosto 2016

Laboratori teatrali GirasoliTeatro. Base - Avanzato

Il teatro è lo spazio dell'espressione e dell'esperienza creativa.

Corso Base GirasoliTeatro
Tutti i Lunedì dalle 20.45 alle 22.30 da ottobre a dicembre.
LEZIONE PROVA GRATUITA LUNEDI' 26/09/2016 ore 20.45
prenotazione obbligatoria
DESTINATARI: Il laboratorio si rivolge a tutti gli appassionati del teatro che vogliano acquisire specifiche capacità tecniche, ma anche ai soli curiosi che abbiano voglia di sperimentarsi e mettersi in gioco attraverso il linguaggio e l'espressione teatrale ( continua....) 



Corso Avanzato L’ATTO-RE CREATIVO laboratorio di formazione teatrale
Da ottobre a maggio, tutti i mercoledì dalle 20.45 alle 22.45. Roma LEZIONE PROVA GRATUITA 
mercoledì 28 settembre 2016  ore 20.45
prenotazione obbligatoria
“L’attore creativo” è un libro di Stanislavskij: con lui la creatività dell’attore diventa caratteristica fondamentale per capire ed interpretare il personaggio. Tutto inizia dalle ricerche del grande maestro russo e, nel corso del 900 e del nostro secolo prende nuove forme. L’attore non è un replicante di battute, è colui che crea in scena. L’Attore creativo per noi è un modo di pensare, immaginare, fare teatro. Non solo recitare ma soprattutto esplorare, cercare nuove possibilità, essere liberi di costruire un personaggio ( continua ...)

Per info e prenotazioni: girasoliamoci@tiscali.it

giovedì 16 giugno 2016

Il bambino, bisogna farlo ridere.

Il bambino, bisogna farlo ridere. E’ più importante farlo ridere che rivelargli chissà quali misteri. Il dialogo è ridere insieme. Il riso è la cosa in più, il dono inatteso, l’al di là della protezione e della sicurezza. Ridete con lui, è vostro per la vita. 
Divertitevi con lui, divertitelo, arrivate alla molla del riso scatenato, senza più né senso né misura: è una conquista i cui effetti dureranno per un tempo incalcolabile. 
E chi non vorrebbe essere ricordato dal figlio come l’uomo con cui si sono fatte quelle risate matte, liberatrici, educatrici… 
Volete un altro aggettivo? Catartiche. 
Bisogna aver riso col bambino al di là di ogni equilibrio, perchè l’equilibrio sia un ritorno riposante, una sensazione rasserenante, e non una conquista. 
Gianni Rodari