lunedì 29 ottobre 2012

ancora il più venduto

OGGI 

E' 
ancora il più venduto 
su
ibs.it 
in
Attività extra-scolastiche 
a circa  
8 mesi 
dalla sua uscita 
il libro 
di fiabe 
scritto da 
Helga Dentale  


girasoliamoci@tiscali.it
teatroingioco.blogspot.com
















venerdì 26 ottobre 2012

Domani, sabato 27 ottobre 2012, siamo in Libreria per condurre il
Workshop di scrittura creativa sulla Fiaba.

Libreria Risvolti
Via Sestio Calvino 73
dalle 17.00 alle 19.00
Roma
girasoliamoci@tiscali.it

giovedì 18 ottobre 2012

FORMAZIONE PER OPERATORI TEATRALI 2012-2013

METODO HELGA DENTALE-TEATRO IN GIOCO
 
Quest'anno il nostro programma formativo e pedagogico si arricchisce notevolmente, e propone molti seminari e percorsi di studio cercando di soddisfare ulteriormente le esigenze dei corsisti.
Sentiamo la necessità di ampliare l'offerta formativa, di strutturare un progetto più completo e ancor più rispondente alle esigenze degli insegnanti, degli operatori e degli educatori che intendono condurre laboratori teatrali per bambini.
Vogliamo seminare..seminare..seminare.. e ci aspettiamo un ricchissimo giardino fiorito!
Oltre al corso di formazione base, il corso per operatori teatrali per bambini che quest'anno giunge alla sua tredicesima edizione, abbiamo creato un programma molto stimolante e ricco di corsi e seminari incentrati su specifiche tematiche da esplorare, elaborare e sviluppare.
Il linguaggio teatrale da utilizzare con i bambini nello svolgimento di un laboratorio espressivo è ricco di temi, percorsi creativi, stimoli,contenuti. Dai giochi teatrali alla fiaba, dalla contaminazione dei linguaggi espressivi al lavoro sul clown..
La formazione di un operatore teatrale potrebbe (o meglio dovrebbe) continuare all'infinito, perchè c'è sempre qualcosa di nuovo da conoscere ed apprendere.
Il programma pedagogico che proponiamo non ha la pretesa di insegnare tutto quello che si potrebbe insegnare (sarebbe impossibile!) ma è strutturato con l'obiettivo di arricchire sensibilmente e concretamente le esperienze formative dei corsisti, partendo da una prima importante formazione base (con il corso per operatoratori teatrali) per incentrarsi poi su temi e percorsi specifici (la fiaba, il clown, teatro e arte, formazione teatrale).

Il corso per operatori teatrali continua a darci l'enorme soddisfazione per aver creato un "progetto pedagogico concreto", che si può toccare con mano: sono sempre maggiori i riscontri positivi che arrivano direttamente dai nostri corsisti. Tantissimi di loro ci scrivono per raccontarci le loro esperienze come operatori teatrali. Da Milano a Bari, dal Veneto alla Sicilia, tantissimi corsisti utilizzano il metodo Helga Dentale-Teatro in Gioco per condurre laboratori teatrali con i bambini.
Questa realtà rinnova ed alimenta ogni anno l'entusiasmo nel far partire un nuovo corso, ed iniziare una nuova avventura espressiva, un nuovo percorso formativo ed umano.
E questo entusiasmo ci spinge a fare qualcosa in più.
Vogliamo quindi provare, a partire da quest'anno, ad ampliare il nostro percorso formativo.. è una sfida, perchè implica un impegno maggiore, ma sentiamo il bisogno di dare struttura, forma e dignità al mestiere dell'operatore teatrale. Che non significa fare l'animatore, o il baby sitter. Per fare teatro con i bambini c'è bisogno di conoscenza, competenza, studio. E tutte le persone interessate ai nostri corsi di formazione condividono il nostro pensiero. Hanno tutti una forte esigenza di formarsi, di essere competenti.
Formare gli adulti per educare i bambini.
Fare teatro con i bambini non per indottrinarli ma per guidarli verso la sperimentazione, la creatività, la cooperazione. Fare teatro a scuola ha una fortissima valenza educativa e pedagogica.
L'importante è sapere cosa fare e come farlo.

lunedì 15 ottobre 2012

danzando..sotto la pioggia

Per non fare una nuova versione di danzando sotto la pioggia, e considerando tutte le disdette, l'appuntamento con il teatrodanza è rimandato a lunedì prossimo, 22 ottobre, ore 21.00.
Musica. Danza. Respiro. Emozioni.
In punta di piedi..saltando e fluttuando..Gioco e improvvisazione. Corpo e creatività.

L'essenza della danza è la sua capacità di esprimere l'uomo, il paesaggio della sua anima"
Martha Graham 

L'incontro formativo di teatrodanza si rivolge ai corsisti del 900.


Ascoltate la musica con l'anima.
Non sentite un essere interiore che vi si risveglia dentro?
È per lui che la testa vi si drizza, che le braccia si sollevano, che camminate lentamente verso la luce. E questo risveglio è il primo passo della danza come la concepisco io.    Isadora Duncan

FORMAZIONE ITINERANTE

LA FORMAZIONE FUORI SEDE 2012-2013

Il Metodo Helga Dentale-Teatro in Gioco
per condurre laboratori teatrali e creativi
per bambini

Grazie! Ci state contattando da molte parti d'Italia, chiedendoci di venire da voi, in teatri  scuole  biblioteche, per svolgere un corso di formazione per docenti, insegnanti, educatori e operatori teatrali.


Questo riscontro mi rende molto orgogliosa e mi spinge a credere, sempre di più, nella valenza e nell'importanza della formazione per gli adulti. 

Formare gli adulti per educare i bambini. E, attraverso il linguaggio teatrale  si  educa alla bellezza, alla libertà, alla creatività, al rispetto e alla cooperazione.
Teatro (nella sua meravigliosa ricchezza e globalità di linguaggi e strumenti espressivi: musica, danza, narrazione, pittura..corpo, voce, emozioni) come risorsa didattica, come strumento pedagogico. Teatro per giocare, crescere, esplorare, conoscere, relazionarsi, apprendere, sbagliare e riprovare, ridere, concentrarsi, ascoltare, muoversi, danzare, recitare, interpretare, fare..

Corso di formazione  per educatori e insegnanti 
"Lo spazio TeatroGioco" sul linguaggio teatrale per bambini 3-6 anni 10 ore
Corso di formazione "Teatro in Gioco dai 6 ai 10 anni"
per operatori ed insegnanti della scuola primaria   
10 ore

Per informazioni più dettagliate:
Helga Dentale  347/2417545
girasoliamoci@tiscali.it

sabato 13 ottobre 2012

Appuntamento in Libreria

LA LIBRERIA RISVOLTI
 
SABATO 13 OTTOBRE ALLE 17.00
 
PRESENTA
 
 
 
 
INGRESSO A SOTTOSCRIZIONE LIBERA
 
 
 

Spettacolo teatrale della compagnia GirasoliTeatro di Helga Dentale e Fabio Filippi

Adatto a "bambini" a partire dai 5 ai 99 anni
...

Storie, personaggi, avventure che nascono dai libri. Da Charlot a Don Chisciotte, da Cyrano all'Avaro di Moliere c'è spazio per ridere, emozionarsi, appassionarsi ed accostarsi al libro e alla letteratura con curiosità e piacere.
L'inchiostro è magico perchè dà vita ad emozioni, avventure, personaggi fantastici che catturano l'interesse ed affascinano i bambini.... .

Per avere più info:
http://girasoliteatro.blogspot.it/2012/01/linchiostro-magico-spettacolo-di-teatro.html


A seguire INCONTRO CON L'AUTORE ore 18.00
presentazione del libro:


"Io racconto..Tu ascolti..insieme giochiamo!"

Libro di fiabe interattive di Helga Dentale

Oltre alle fiabe, complete di indicazioni e suggerimenti per gli operatori, il libro tratta dei seguenti argomenti:
L'importanza della fiaba per il bambino, apprendere giocando, le fiabe per ogni età, cosa sono le fiabe interattive.

Vi aspettiamo in libreria!
 
LIBRERIA RISVOLTI
Via Sestio Calvino, 73-75

lunedì 1 ottobre 2012

900 in corso.. si comincia!

Ho riletto il post scritto ad aprile..e ci trovo proprio lo spirito e il fermento che hanno caratterizzato lo studio portato avanti in questi mesi estivi, in vista del corso. Ricerca, curiosità, sperimentazione.. Tanti libri già letti ed ora analizzati con nuove consapevolezze; nuovi manuali per spunti completamente diversi, tante tematiche da elaborare e proporre.. Questo corso non sarà una replica, ma una scoperta,un'evoluzione, qualcosa di totalmente nuovo. Un ricchissimo percorso di ricerca e sperimentazione, dove la parola d'ordine sarà "mettersi in gioco": provare, rischiare, lasciarsi andare al processo creativo. Attraverso corpo voce ed emozioni. Il 900 è stato questo: una rivoluzione dei sensi, dell'arte, dell'attore, del personaggio e della scena teatrale. Una scommessa. Rompere gli schemi e creare nuove forme. Distruggere quelle forme per trovarne altre. Naturalismo, simbolismo, espressionismo, biomeccanica, teatro povero, teatro epico.. Sempre con l'urgenza di dire qualcosa, comunicare. Un nuovo rapporto fra attore e spettatore. Un nuovo modo di sentire il corpo nella scena. Un nuovo modo di considerare il testo. Dipende dai punti di vista. Dipende da dove ci mettiamo a guardare. Dalla parte di Stanislavskij o da quella di Brecht? Con gli occhi di Mejerchol'd o con quelli di Artaud? Provando a immaginare e a cercare ciò che cercavano Judith Malina, Pina Baush, Boal o Grotowski? E' una scommessa anche la nostra. Quella di ripercorrere strade, suggestioni, ricerche..e aprire il nostro sguardo su un panorama teatrale molto ampio..per toccare, sentire, far nostra una grande esperienza creativa.