lunedì 14 febbraio 2011

RE LEAR. citazioni

Citazioni dal RE LEAR di William Shakespeare
       Questa pagina è in continuo aggiornamento 

Gloucester: Tempi duri, che i matti debbano guidare i ciechi.
W. Shakespeare. King Lear,  Atto IV° - Scena Prima

Lear: Chi di voi mi sa dire chi son io?... 
MATTO: L'ombra di Lear. 
W. Shakespeare. King Lear,  Atto I° -  Scena Quarta.

Lear: Ah, voi povere genti senza tetto,
dovunque siate a soffrir la grandine,
di questa inesorabile bufera,
come potran le vostre teste nude,
i vostri fianchi stretti dalla fame,
le vostre vesti stracce crivellate di buchi,
proteggervi da simili intemperie?
Or ecco anche per te, pompa regale,
la tua cura! Esponiti a soffrire
quello che soffre la povera gente,
sì che ti possa scuoter di dosso
il tuo superfluo e riversarlo a loro
e mostrare così più giusti i cieli.
W. Shakespeare. King Lear,  Atto III° -  Scena Quarta.

CORDELIA: Io non ho l’arte untuosa e disinvolta
del dire senza intenzione di fare:
quello che intendo fare
sono usa a farlo ancor prima di dirlo -

W. Shakespeare. King Lear,  Atto I° -  Scena Prima.

CORDELIA: Il tempo scoprirà quel che l'astuzia cela tra le sue pieghe;
la vergogna si fa alla fine scherno di chi sa ricoprire i propri vizi.
Buona fortuna.
W. Shakespeare.  King Lear,  Atto I° -  Scena Prima.

EDMONDO:  E perché poi dovrei io adattarmi a dannate convenzioni e lasciarmi spogliare del mio, conformandomi alle leggi della nazione?
W. Shakespeare. King Lear,  Atto I° -  Scena Seconda.

                          Il Matto, rivolgendosi a Re Lear 
MATTO: "Ora sei uno zero senza alcuna cifra 
 accanto, ed io sono meglio di te. 
 Sono un pazzo un buffone, 
 ma tu non sei nulla."
W. Shakespeare. King Lear, Atto I° - Scena Quarta.

MATTO: Zio, se tu fossi stato il mio buffone, ti avrei fatto bastonare per essere invecchiato prima del tempo.
LEAR: Perché prima del tempo?
MATTO: Non avresti dovuto diventar vecchio prima di diventare saggio.
W. Shakespeare. King Lear,  Atto I° -  Scena Quinta.


§ In Shakespeare c’è tutto: tutti i sentimenti, tutte le passioni, tutte le emozioni, tutti i colori primari.  - Eimuntas Nekrošius -


Citazioni dal Macbe th di William Shakespeare STREGHE : Il bello è brutto il brutto è bello . W. Shakespeare. Macbeth,  Atto I° -  Scen...
MACBETH. citazioni


Scopri cos'è SHAKESPEARE LAB  qui
 

Nessun commento:

Posta un commento