martedì 12 novembre 2013

Appartenenza.. lo spettacolo continua

(Dopo il 7/11)  
Grazie per i meravigliosi commenti del dopo spettacolo.. "un distillato di poesia", “impossibile rimanere distaccati..“ , "vibrante di vita", "da vedere", “una centrifuga per l'anima”, “si ride ci si commuove si rimane in silenzio..” , ”molto, molto bello sto ancora interiorizzando” ..queste le impressioni scritte e fissate da alcuni di voi..e poi le sensazioni riferite direttamente a noi, a caldo, manifestandoci il vostro piacere, commentando il testo, i significati, le immagini e le emozioni che Appartenenza ha creato e plasmato sul palco.. E i temi... forti, che spesso creano resistenze, che fanno discutere, riflettere..e ben venga! E' questo che cerchiamo di fare.

E’ iniziata una nuova avventura ed è ancora più preziosa perché siamo ancora una volta insieme ad Emergency. 

(Dopo l’8/11)  
Stanchi e felici
Dopo la bellissima replica di stasera, chiudiamo questa settimana teatrale di Appartenenza con grande soddisfazione. Commenti strapositivi.. grazie!

Abbiamo sentito il pubblico (attenzione,emozione, risposta) per tutto lo spettacolo..e, 
ancor più delle altre sere, in camerino e sul palco l'aria era 
"tesa"..una tensione positiva, bella, vibrante.
Ogni sera lo spettacolo è cresciuto..ed è sempre così, si cresce giorno dopo giorno, tutti insieme, e poi, alla fine, senti con gioia ed emozione che lo spettacolo ti appartiene.. profondamente.. 



(12/11)  Ed ora non ci resta che far viaggiare ancora Appartenenza..in altri luoghi, in altri spazi, per altri occhi ed altre orecchie che potranno guardare ed ascoltare..
Noi continueremo a crederci, ed abbiamo in previsione almeno tre nuovi appuntamenti..
Ma questa è un’altra storia!
E vi faremo sapere.

Detto ciò: cerchiamo teatri e spazi interessati ad ospitare Appartenenza, anche per sostenere associazioni umanitarie, progetti solidali..

Potete contattarci via mail: girasoliamoci@tiscali.it




Nessun commento:

Posta un commento