mercoledì 17 dicembre 2014

Una stanza tutta per noi...

Ultimo incontro prima della pausa natalizia del corso Una stanza tutta per noi..
Stiamo scoprendo personaggi molto particolari, complessi, lontani dal nostro modo di essere, pensare, agire e vivere.. Non è forse questo il potere magico del teatro? Essere altro da noi. Interpretare ruoli che non ci appartengono, personaggi distanti dal nostro sentire che però ci affascinano fortemente, vivere nuove vite.. Quest'anno credo di aver scelto personaggi davvero "estremi", soprattutto nel senso di "lontani da noi".
Tutto il nostro percorso espressivo e formativo è ricerca, nuova linfa, sfida creativa. E la strada delineata fino ad ora mi sembra quella giusta!
Dal personaggio dell'Amante appena adolescente alla prostituta, dalla donna che non vede alla "donna strega"..questa sera che ruolo ci aspetta?

Nessun commento:

Posta un commento